News

5 motivi (poco conosciuti) per utilizzare una bici elettrica

Spesso indicate con il soprannome “e-bike“, le bici elettriche sono oggi considerate il futuro del trasporto verde nel mondo.

“Ma le bici sono già un mezzo di trasporto verde!”, potresti ribattere.

Vero. L’e-bike non deve però essere vista come semplice sostituto della bicicletta, ma come alternativa a mezzi di trasporto molto più inquinanti, come gli scooter o l’auto.

Non sei convinto? Ecco allora 5 motivi che ti convinceranno che la bici elettrica è la risposta giusta per te!

1. Con la bici elettrica si risparmia!

Partiamo da un motivo tanto concreto quanto importante: la bici elettrica ti permetterà di risparmiare.

Potrai dire addio a benzina, abbonamenti, parcheggi a pagamento, revisioni e bolli!
È vero, per comprare una bici elettrica ci vuole un investimento iniziale abbastanza importante, ma i soldi utilizzati per acquistare il tuo mezzo di trasporto a due ruote verranno presto riassorbiti considerando tutte quelle spese che invece non dovrai più fare!

2. La bici elettrica è adatta a tutti!

Non importa quale sia la tua corporatura. Non importa quanto tu sia pigro o poco allenato. Non importa se l’ultimo giro in bici che hai fatto risale a quando imparavi a usare il triciclo. L’e-bike è perfetta anche per te, perché è perfetta per tutti.

Per dimostrarlo, possiamo portare come esempio la nostra esperienza personale: tantissime sono le persone che partecipano ai nostri tour presentandosi come pigre e fuori allenamento.

Ovviamente, all’inizio sono dubbiose e poco convinte. Ma fin da subito si rendono conto dell’aiuto che dà la pedalata assistita e ricominciano a godersi il piacere di una bella pedalata all’aria aperta. Alla fine del tour, tutti si dimostrano entusiasti: grazie alla bici elettrica sono riusciti a fare e vedere cose cui altrimenti avrebbero rinunciato.

3. Si pedala di più, faticando meno

Sembra impossibile, ma è così. Con la bici elettrica si pedala di più, faticando meno.

Ecco svelato il motivo: le persone che possiedono un’e-bike tendono a usarla di più rispetto a chi possiede una bici normale e tendono quindi a pedalare di più rispetto agli altri.

Uno studio condotto in Nord America ha dimostrato che prima dell’acquisto dell’e-bike, solo il 55% degli intervistati pedalava giornalmente o settimanalmente. Dopo l’acquisto il numero è salito al 91%.

Il motivo è presto spiegato: con la bici elettrica si fa meno fatica e si riescono quindi a sostenere ritmi e distanze più impegnativi. Inoltre ci si diverte di più. Tutti motivi che spingono i proprietari a utilizzare spesso il loro mezzo a due ruote.

4. Le bici elettriche possono andare ovunque (o quasi)

Spesso in alcune zone della città o in alcuni sentieri è vietato il transito dei veicoli a motore.

Anche la bici elettrica ha un motore, è vero. Ma è elettrico e non può superare i 25 km/h. Per questo motivo, secondo il codice della strada, le bici elettriche sono considerate dei velocipedi, e non veicoli a motore.

Con le bici elettriche si può quindi accedere alle zone vietate a macchine e motorini…comodo, no?

5. Scoprire posti nuovi

Quest’ultimo punto, per noi di EbikeIn, è sicuramente il più bello e importante. Le bici elettriche ti permettono di addentrarti e scoprire il territorio in un modo che nessun altro mezzo di trasporto ti permette di fare.

L’e-bike ti consente infatti di coprire distanze altrimenti impossibili per chi si muove a piedi, ma anche di inoltrarsi in luoghi inaccessibili ai veicoli a motore.

Con le bici elettriche ti puoi immergere completamente nel territorio, puoi fermarti quando vuoi per ammirare un paesaggio, puoi scorgere piccoli dettagli che in auto non noteresti e respirare davvero l’atmosfera di un luogo.

Insomma, le bici elettriche non sono un semplice mezzo di trasporto: perché regalano un’esperienza a 360 gradi. Perché regalano emozioni.